Yoga: ecco gli esercizi per il benessere in menopausa

Lo Yoga è una disciplina che comprende una serie di pratiche meditative, tra cui attività legate alla ginnastica e alla respirazione, particolarmente adatte a chi vuole recuperare, o raggiungere, un maggiore equilibrio tra corpo e mente.

Fai attenzione: non stiamo parlando di una disciplina da “fare ogni tanto”, bensì di un percorso univoco; più praticherai lo Yoga, più risultati otterrai.

L’attività è da intendersi, infatti, come sistema, la cui pratica totale permette il raggiungimento degli obiettivi preposti. Insomma, un vero e proprio stile di vita.

Ti sei quasi convinta a seguire un corso? È la scelta ideale. Lo Yoga non si impara da soli: avrai bisogno di un maestro qualificato, che ti guiderà e insegnerà nel miglior modo possibile.

Inoltre, lo Yoga apporta molti benefici ma stressa anche molte parti del corpo: è quindi fondamentale chiedere un consulto al tuo medico prima di iniziare a praticare questa disciplina.

E sei ti stai domandando a cosa possa servirti, sappi che lo Yoga in menopausa è utile per dimagrire, per alleviare lo stress e per migliorare la flessione muscolare, a patto di praticarlo con costanza.

Come possono aiutarti gli esercizi di Yoga, durante la menopausa?

Sono numerosi gli studi a conferma dei benefici dello Yoga in menopausa. In quello più recente, condotto ad Harvard su un campione di donne, è evidente una riduzione delle vampate e del conseguente disagio legato ad esse.

Che sia un effetto manifestatosi solo in un campione di donne è escluso. Lo Yoga veniva applicato per ridurre i disturbi della menopausa anche nellantichità, segno che la sua validità non dipende dagli studi scientifici degli ultimi anni.

Non ci credi? Prova!

Esiste un Pranayama (tecnica di respirazione unita ai movimenti, finalizzata ad estendere e a controllare l’energia vitale), molto semplice, che ti permette di controllare le vampate di calore.

Ecco, passo dopo passo, cosa devi fare:

  1. Siediti in una posizione comoda, se riesci meglio quella della meditazione a gambe incrociate; schiena dritta ma rilassata, devi eliminare le tensioni, non proteggerle.
  2. Chiudi gli occhi e apri la bocca come se volessi dire una O, arriccia la lingua appena fuori dalla bocca e respira.

Inspira dalla bocca, facendo passare le goccioline d’aria nel piccolo canale creato dall’arricciamento, ed espira dal naso a bocca chiusa.

Questa pratica ti permette di condensare l’aria a contatto con la lingua umida e di immettere acqua nell’organismo.

Inoltre, il meccanismo respiratorio lento ti rilasserà, e calmerà l’agitazione che provi ogni volta che hai una vampata.

Questo mondo è il tuo corpo. Questo mondo è la tua scuola. Questo mondo è il tuo insegnante silenzioso.

(Swami Sivananda Saraswati)

Esercizi Yoga in menopausa: la posizione Virasana

Detta anche “posizione delleroe”, ti predispone bene alla meditazione ed è molto semplice da eseguire.

Anche in questo caso, ecco i passaggi da eseguire:

  1. Inginocchiati su un tappeto morbido, mantenendo le ginocchia unite e i piedi separati.
  2. Lentamente, siediti tra i piedi, e metti le mani sulle cosce con il palmo verso l’alto; in alternativa puoi tenerle una sopra l’altra con il dorso sul palmo della sottostante.
  3. Distendi la schiena, apri il petto da vera vincitrice, mantenendo il collo sempre ben dritto ed in linea con la schiena.
  4. A questo punto mantieni la posizione fin quando lo ritieni necessario, e respira regolarmente.

Ricorda: metà del lavoro lo fai respirando, una pratica che ti riunisce con te stessa e il mondo.

Se avverti fastidio, o soffri di problemi alle ginocchia e alle anche, fermati o non svolgere questa posizione; lo Yoga comprende anche movimenti più semplici che puoi eseguire, traendone gli stessi benefici.

Esercizi di Yoga ormonale

Negli anni ’90 si è diffuso lo Yoga ormonale che, diversamente dal classico, mira a riequilibrare i processi ormonali.

Con questa pratica di Yoga, a essere sollecitate sono le ghiandole che spesso corrispondono ai chakra; gli asana vengono praticati in sequenza con dinamicità e fluidità.

Unitamente alla respirazione ben eseguita, lo Yoga ormonale non fa altro che indurti a produrre estrogeni.

L’asana dura in tutto mezz’ora e la frequenza ideale sarebbe di 34 volte alla settimana per almeno 4 mesi.

Ricorda che solo la costanza nella pratica garantisce il raggiungimento del risultato.

Esercizi di benessere quotidiano

Lo Yoga per dimagrire in menopausa va fatto con regolarità; le asane che puoi imparare sono moltissime e tutte con obiettivi diversi.

La più famosa è la sequenza del Saluto al Sole, 12 posizioni da ripetere in maniera fluida: un vero e proprio energizzante per il corpo da praticare ogni mattina.

La Tadasana invece è la posizione della montagna: allungandoti dalla colonna vertebrale alla cervicale, ti aiuta a ritrovare il tuo centro e a sentirti stabile come una montagna.

Per distenderti in avanti esiste l’Uttanasana, un’asana che ti consigliamo di praticare solo se hai una certa flessibilità: devi piegarti in avanti verso i piedi, cercando di toccare con le mani a terra e mantenere la posizione respirando.

Più semplice e funzionale è la posizione Sukhasana, una variante più gentile della classica posizione da meditazione a gambe incrociate.

  1. Siediti a terra con la schiena dritta e le gambe distese in avanti.
  2. Piega le gambe e sistema il piede sinistro sotto la coscia destra e il piede destro sotto la coscia sinistra.
  3. Poni le mani sulle ginocchia tenendo il pollice e l’indice uniti, le altre dita sono piegate e rilassate.
  4. Respira, tenendo il collo allineato alla colonna vertebrale ma tendendolo verso l’alto, quasi a voler superare ogni tuo limite.

Un’altra idea te la regalano le posizioni invertite, quelle cioè dove busto e testa si trovano più in basso delle gambe.

Con queste asane, i chakra più bassi attivano le energie verso l’alto rinforzando anche la muscolatura del cuore.

Come hai visto, le alternative nello Yoga non mancano. Hai bisogno di mantenerti attiva, ma più di tutto hai bisogno di restituire energie al tuo corpo, e nulla è meglio di una (a)sana pratica dello Yoga!

PRODOTTO CORRELATO

Ricarica le tue energie
Scopri di più