La menopausa è un processo naturale e liberatorio. Parola di Monica Bellucci

Monica Bellucci è, senza esagerazione, una delle donne più affascinanti al mondo. E a 55 anni, con qualche piccola ruga e forma in più, è più meravigliosa che mai.

Merito della serenità con la quale ha deciso di affrontare i cambiamenti degli “anta”, e della determinazione con la quale ha affrontato ogni prova della vita.

Due figlie, Deva e Léonie, e un ex marito, Vincent Cassel, che farebbe tremare le gambe a ognuna di noi. Già, un ex. Perché nessuna di noi è perfetta, nemmeno la più seducente.

Monica usa, in tutte le interviste, il termine “invecchiare” con disinvoltura; si guarda allo specchio e sa cosa trova, una donna che dalla maturazione trae ispirazione.

Quella ruga di troppo ti rende davvero più bella, e se impari ad accettarla vivrai più serenamente anche altre complicazioni dovute all’età.

Monica, in una recente intervista, ha dichiarato: «quello che a 20 anni mi sembrava insuperabile, ora mi fa ridere. A questa età la vita si affronta con una leggerezza nuova. Mi viene in mente una frase buddhista che amo molto e che spiega la differenza tra ignoranza e innocenza: la prima è vedere solo il bello perché il brutto non si conosce, la seconda è vedere il brutto, ma continuare a credere al bello. Raggiungere questa consapevolezza è doloroso ma liberatorio

È un po’ il succo di quanto stai vivendo oggi: hai davanti a te un periodo della vita diverso, nuovo.

Ma questo non deve spaventarti, anzi; deve farti pensare che, proprio perché sconosciuto, può riservarti nuove conquiste.

La menopausa non è una condanna né una malattia grave. A tal proposito, Monica, ha aggiunto: «invecchiare non è un dramma, ma un’evoluzione naturale. A questa età la bellezza viene dall’interno, entrare in menopausa e non poter più procreare non ci rende meno utili tantomeno meno belle. Dobbiamo cercare di aiutare ogni donna ad attraversare i cambiamenti, soprattutto quelli legati all’età. La menopausa è il raggiungimento della libertà assoluta. Finalmente non siamo più schiave degli ormoni: se prima rispondevamo ad un impulso ora siamo proprio noi a generare impulsi, e a gestire il nostro corpo

Segreti su questi argomenti Monica non ne ha, e in un’altra intervista, ha ripreso l’argomento rughe con chiarezza: «ho intenzione di vivere molto per le mie figlie, e di accettare ogni singola ruga che comparirà. Le rughe sono cicatrici interne, la prova che abbiamo superato momenti difficili. L’invecchiamento del corpo è proporzionale al ringiovanimento dell’animo. Bisogna vederlo come un’evoluzione, dando più valore alle cose e mutando la scala di valori

Accetta quindi i cambiamenti legati a questa età, valorizzali, impreziosisci la tua tela già ricca di ricordi.

Devi vivere la menopausa come un momento di passaggio, non come un punto di arrivo, quando finirà sarai una persona totalmente diversa.

Cosa puoi fare per vivere più serenamente il cambiamento?

Monica consiglia, innanzitutto, di bere tanta acqua e dormire molto.

La mia beauty routine? Innanzitutto bere molta acqua e dormire tanto. L’idratazione favorisce l’elasticità del corpo sottoposto al cambiamento, mentre il riposo ci permette di recuperare le energie ed occuparci dell’anima, che ha bisogno di cure esattamente come il corpo.

(Monica Bellucci)

Fai qualcosa per te stessa. Dedicati dei momenti anche solo per stare in silenzio, mente e anima ne gioveranno sicuramente.

Mens sana in corpore sano, detto a cui sembra aderire anche la nostra Monica, che ammette di trovare sempre il tempo per i momenti con sé stessa.

Anche l’alimentazione va curata con attenzione: la diva afferma di variare molto la sua dieta, e di prediligere proteine e legumi ai carboidrati.

Prendi spunto. È sempre meglio che a prescrivere una dieta sia uno specialista, ma puoi iniziare a mangiare meglio sin dalla pre-menopausa.

In realtà, mangiare bene e volersi bene sono abitudini che bisognerebbe sviluppare sin da bambine, ecco perché Monica ama ripetere costantemente alle sue figlie quanto loro siano belle. Un complimento che anche tu dovresti ripeterti sempre, l’autostima è il primo passo per imparare a stare bene con te stessa.

Monica si schiera davvero in aiuto delle donne in difficoltà con la menopausa, e nelle varie interviste ha aggiunto anche dettagli piccanti: «la menopausa è la libertà assoluta, viviamo la sessualità con maggiore controllo. C’è un momento di sbandamento, poi il corpo si mette a posto da solo, non succede niente di grave, va tutto bene, anzi meglio. La creatività si sposta su altre cose e anche il cervello va su nuovi orizzonti. È in quel momento che diventiamo pericolose

Ebbene sì, una donna consapevole di tutto quello che può raggiungere e conquistare è “pericolosa”, e puoi esserlo anche tu!

Mantieni attive le tue passioni e passa del tempo di qualità con i tuoi familiari.

Tempo di qualità è questo, è non rimpiangerei momenti trascorsi da sola né quelli in famiglia.

Ricorda, una donna che ama sé stessa, ama meglio anche il prossimo. E come Monica suggerisce, una donna che arricchisce e cura la propria anima vince sempre.

PRODOTTO CORRELATO

Benessere in Menopausa durante tutto il giorno
Scopri di più