Come vestirsi a 50 anni: idee per look strepitosi

Jennifer Lopez, Demi Moore, Halle Berry: cos’hanno in comune, a parte essere delle star? Sono tutte donne belle, interessanti e che, in fatto di outfit a 50 anni, fanno scuola.

La classe non ha età e non tramonta mai; non devi “vestire alla moda”, devi creare il look giusto per te prendendo ispirazione dalle tendenze.

È vero, i 50 sono i nuovi 30, ma questo non vuol dire che per creare un look over 50 tu debba copiare le trentenni. A 50 anni non hai bisogno di un abito per dire chi sei, ma un abbigliamento ben curato aggiunge molto al tuo charme.

La moda anagrafica è ormai abbandonata, non senti più il peso delle etichette. Però ci sono delle regole che tutte siamo tenute a rispettare.

Se vuoi creare look strepitosi a 50 anni, in questo articolo ti diamo alcuni consigli di stile da memorizzare. E ricorda: nessuno ti vieta di divertirti, l’importante è farlo con stile!

Come vestirsi a 50 anni: lo stile casual

Lo stile è la prima cosa che parla di te. Casual o ricercato che sia, deve contenere must have di stagione e dettagli che lo valorizzino.

Se prediligi uno stile casual non puoi certo rinunciare a una t-shirt bianca e un paio jeans a taglio dritto. Abbinati insieme creano un look perfetto e prêt-à-porter.

Ai piedi meglio delle sneakers, ma se non sei abituata a portarle scegli degli ankle boots dal taglio classico.

Un vero evergreen è il top in seta, che deve scendere morbido: sta benissimo con i jeans, ma può essere d’aiuto anche per chi predilige uno stile più ricercato.

Outfit elegante a 50 anni

Se il tuo stile è orientato più all’eleganza, punta su jump suit e pantaloni a palazzo. Unico imperativo è portare la vita alta: questo accorgimento allunga la figura e avvolge le forme senza farle risaltare in modo eccessivo.

Abbina bluse, dolcevita e cappotti per essere perfetta in ogni occasione.

E per le tue giornate importanti? Il tailleur tanto caro a madame Coco non passerà mai di moda, ma occhio alle tendenze: quello con la gonna è un po’ superato, meglio il pantalone.

Puoi scegliere una giacca oversize (stile mannish per capirci), e abbinarci un top leggero che quasi scompare.

Scegli tessuti di qualità: è un dettaglio fondamentale per un look over 50. Sul mercato ne trovi di tutti i tipi, ma quelli super glam li riconosci subito!

Lo stile è un modo semplice per dire cose complicate.

(Jean Cocteau)

Colori e stampe

Chi ha detto che le stampe sono bandite si sbaglia di grosso.

Nessuno ti dirà mai che è giusto vestirti tutta a fiori o animalier, ma le stampe, se ben abbinate, possono regalare effetti meravigliosi, soprattutto se presenti nei dettagli e se ben abbinate a pezzi di colore unico.

Meglio esibirle su dettagli come una cinta, un foulard, una borsa o su una giacca. Accostate con pezzi più semplici impreziosiscono la figura e sottolineano proprio quei pezzi “meno vistosi”.

Occhio ai colori: sono ottimi il blu notte, il beige, il rosa cipria, il nero e, più in generale, tonalità non accese. Qualche vezzo dai colori accesi puoi concedertelo, basta che non sia un total look o un capo d’abbigliamento troppo da ragazzina.

Tira fuori l’anima rock che è in te

Se vuoi idee per look strepitosi, devi capire cosa ti attrae e ti fa sentire ruggente.

Se per esempio hai un animo rock, devi tirarlo fuori per valorizzare il tuo outfit a 50 anni. Come? Spazio ai dettagli in pelle: guanti, borse, ma anche pantaloni se ti piacciono. La pelle è un evergreen della moda, e va indossata con sicurezza e cura.

No a borchie, leggings e calze a rete. Sono capi di abbigliamento e dettagli troppo giovanili.

Ricorda: se vuoi sedurre non lo farai con un paio di calze a rete, ma saranno charme e sicurezza in te stessa a fare la differenza.

Gli accessori

Un outfit a 50 anni non può dimenticare gli accessori. È qui che puoi davvero divertirti con stile.

In estate, indossa sandali colorati, con la zeppa o totally flat. Non tralasciare l’occhiale da sole: deve essere prezioso e grande, da vera diva.

Per l’inverno, invece, puoi giocare con le sciarpe in cashmere che regalano sempre un tocco di ricercatezza ed eleganza. I cappotti, invece, indossali avvitati e sempre accompagnati da guanti.

E sotto il cappotto? Via libera a lupetti e dolcevita morbidi, purché siano della taglia giusta.

Il vero dettaglio da non tralasciare mai sono i gioielli: a 50 anni non possono mancare sulla tua figura. Indossali anche vistosi ma senza esagerare – arricchiscono la figura, ma non devono soffocarla.

E per un appuntamento galante?

Per una serata speciale ci vuole un look speciale, anzi strepitoso!

Punta su abiti longuette al ginocchio, gonne a vita alta, jump suit e pantaloni a palazzo. Sono capi d’abbigliamento donna over 50 che regalano grandi soddisfazioni e sono molto di moda.

Largo anche ad abiti più geometrici e dai tagli più ricercati, come T-dress, tubino color block e abitino a trapezio. Abbinali con un tacco medio e fino per un effetto assolutamente glamour.

E se vuoi impreziosire il look usa una spilla: può essere un dettaglio di stile, ma anche un prezioso accessorio per tenere fermo l’outfit.

PRODOTTO CORRELATO

Benessere in Menopausa durante tutto il giorno
Scopri di più