sintomi

Osteoporosi

I l nostro corpo lavora costantemente per mantenere le nostre ossa; le vecchie cellule ossee sono distrutte, e di nuove ne vengono create. Durante la crescita, l’ossatura aumenta in modo considerevole in misura e forza. Quando raggiungiamo i 35 anni, le nostre ossa hanno raggiunto la loro massima densità. A partire da questo momento la massa ossea può variare: ciò accade tanto agli uomini che alle donne. Il vecchio tessuto osseo viene distrutto a una velocità maggiore di quella a cui il nuovo tessuto viene creato. Gli estrogeni servono per proteggere le ossa delle donne; di conseguenza, i cambiamenti che avvengono nel corpo durante la menopausa impattano anche sulla densità ossea

Consigli

L’esercizio fisico è importante per mantenere le ossa forti: ottimi esempi sono il ciclismo, il nuoto o le camminate. Questi sport non richiedono troppo sforzo da parte delle articolazioni, poiché i movimenti sono fluidi e ripetitivi ed il peso corporeo è sempre distribuito in modo uniforme. Tra l’altro sono molto indicati per mantenersi in forma perché, non stancandoti immediatamente, ti permettono un allenamento più prolungato.

Prendi il meglio dalla tua menopausa

La menopausa può influenzare notevolmente il tuo benessere fisico ed emotivo e interferire con la qualità della tua vita. Come vivi questo periodo di cambiamento può dipendere molto da come ti avvicini a esso: informati, per essere consapevole dei cambiamenti in corso, nel tuo corpo e nella tua mente, durante questa fase della tua vita.