I 50 anni sono i nuovi 30, parola di Maria Grazia Cucinotta

A 50 anni, la vita e il futuro ti spaventano? Niente di più sbagliato. E a dirlo, niente di meno che Maria Grazia Cucinotta.

52 anni il 27 luglio prossimo, Maria Grazia è stata, fin da ragazza, espressione della massima sensualità. Sono state però intelligenza e intuito a farle fare carriera, prima come attrice poi come produttrice e, infine, come regista.

Da sempre a proprio agio con il suo corpo, a 50 anni è testimonial per Ymeaalleato della menopausa.

Di recente, l’attrice avrebbe dovuto incontrare blogger e giornaliste per un evento dedicato a Ymea, poi saltato a causa del Coronavirus. In alternativa, alle blogger è stato inviato una gift box contenente gli integratori per la menopausa e un video messaggio della testimonial.

In questo video messaggio, Maria Grazia ha dichiarato: «tante donne, arrivate ai 50 anni, si sentono finite, non si sentono più donne o femminili come un tempo. Una follia!»

Insomma, a 50 anni la vita non finisce, anzi! Per alcune è proprio la menopausa il periodo migliore della loro vita.

I figli, se ne hanno, sono ormai cresciuti, e possono quindi dedicarsi alle loro passioni, e a sfruttare il loro tempo libero come meglio preferiscono, con il partner, le amiche o anche da sole, libere da obblighi e impegni di terzi.

Le donne a 50 anni sono ancora piene di vita, di entusiasmo, di voglia di fare, di sogni da realizzare!

Dedicati a quell’hobby che hai sempre messo da parte per mancanza di tempo, iscriviti a quel corso in palestra, concediti quel weekend alle terme che sogni da tempo.

Adesso, arrivare a 50 anni è come averne 30.

(Maria Grazia Cucinotta)

È finalmente arrivato il momento di dedicarti completamente a te stessa e alle tue passioni, senza sensi di colpa.

L’attrice è assolutamente d’accordo con questa visione. Maria Grazia considera la menopausa un passaggio, un giro di boa che non l’ha messa in crisi o con le spalle al muro.

La menopausa è un passaggio naturale del corpo femminile, come molti altri.

(Maria Grazia Cucinotta)

Non un tabù, dunque, anche se tante, troppe donne lo vivono ancora come qualcosa di cui vergognarsi, qualcosa di cui parlare sottovoce.

Sono ancora troppi i pregiudizi legati alla menopausa, pregiudizi che rischiano di diventare armi nocive nei nostri confronti, e nei confronti di tutte le donne.

È arrivato il momento, cara amica, di dire stop ai pregiudizi! Dobbiamo cominciare a essere consapevoli che questa è un’età meravigliosa, da vivere in serenità e tranquillità.

Certo, il corpo cambia, e provare alcuni fastidi è del tutto normale. Noterai dei cambiamenti nel tuo corpo, ma non esserne spaventata: devi solo capire come gestirli al meglio.

Alcuni sintomi fastidiosi della menopausa, ad esempio, possono essere tenuti a bada semplicemente correggendo qualche abitudine sbagliata.

Quando ci sono passata qualche disturbo l’ho avuto, e mi sono rivolta ad una dietista: su suo consiglio ho iniziato a cenare presto, ho eliminato gli zuccheri e in un amen è passato tutto. Ora sento la mia vita più piena di prima.

(Maria Grazia Cucinotta)

I sintomi principali della menopausa sono:

Se per alcuni servono trattamenti specifici prescritti dal proprio medico, altri si possono alleviare correggendo l’alimentazione, ad esempio, o facendo più attività fisica.

Il miglioramento dello stile di vita sarà evidente sul tuo corpo e sulle sue reazioni a fastidi come vampate, stress, gonfiore addominale, e molto altro.

Il segreto di Maria Grazia? Gli integratori Ymea

Superata la fase di disturbo ti sarà più agevole occuparti di tutto il resto, e vivere questo periodo con spensieratezza.

Ricorda: non abbatterti ai primi sintomi, non sono uno scoglio insuperabile!

Non lasciarti frenare dalle preoccupazioni, non rinunciare a ciò che ti piace e che ti fa stare bene. Il bello dei 50 anni è proprio l’autonomia e la libertà di dedicarsi a noi stesse.

Gli integratori Ymea, con i loro componenti naturali, aiutano noi donne ad affrontare questo periodo della vita in tutta serenità.

(Maria Grazia Cucinotta)

E se arriva prima del previsto?

Non ultimo, Maria Grazia confessa di avere vissuto la menopausa prima del tempo fisiologico normale.

Se è successo anche a te, non spaventarti, non sei sola. Accade più spesso e a più donne di quante immaginiamo, e ti dà il vantaggio di reagire prontamente e con più determinazione ai fastidi e ai primi ostacoli della tua nuova vita.

Anche nel rapporto con sua figlia Giulia, Maria Grazia si pone da donna aperta e sicura del suo ruolo di guida.

E a tal proposito ha dichiarato: «Giulia deve essere libera dai condizionamenti genitoriali, non deve curarsi di quello che pensano altri. Deve lavorare sodo per raggiungere quello che vuole, e mai vergognarsi del suo corpo e di come cambia. Se volesse andare via di casa? Io a 18 anni ero già con le valigie in mano…Mi mancherà, ma non siamo nate per fare solo le mamme. Non farei nulla per limitare la sua libertà.»

È un buon consiglio da seguire: anche tu puoi essere donna rimanendo un’ottima madre, ma in questo momento della tua vita puoi darti la precedenza nella vita di tutti giorni, mettendo, per una volta, i tuoi interessi e il tuo benessere prima di ogni altra cosa.

PRODOTTO CORRELATO

Benessere in Menopausa durante tutto il giorno
Scopri di più