benessere

La Cimicifuga: un rimedio naturale ai sintomi della menopausa

La radice della pianta di Cimicifuga

Per secoli, le popolazioni indigene del Nord America sono sopravvissute nutrendosi dei frutti della terra, utilizzando le piante autoctone per svariati usi, tra i quali anche la medicina. A loro dobbiamo la scoperta delle proprietà curative della radice della pianta di Cimicifuga (Cimicifuga racemosa) e il suo conseguente utilizzo come ausilio nel combattere i sintomi della menopausa quali le vampate, la sudorazione notturna e gli sbalzi di umore.

Di generazione in generazione

La conoscenza relativa all’uso di piante medicinali è stata trasmessa nel corso degli anni. La Cimicifuga (anche nota come “erba delle donne”) si è imposta come popolare rimedio casalingo già nel 19esimo secolo, in America. Nel 1950 ha iniziato a essere utilizzata in Europa nella cura dei disturbi legati alla menopausa e oggi è universalmente conosciuta e accettata come un rimedio naturale per contrastare i sintomi della menopausa.

Tutti i prodotti Ymea contengono Cimicifuga

Ymea ha incluso l’estratto di Cimicifuga come principale ingrediente in tutti i prodotti della linea: ogni prodotto contiene, a seconda dei diversi sintomi della menopausa che va a trattare, uno specifico dosaggio di Cimicifuga, insieme ad altri estratti di origine vegetale, minerali e vitamine.

Per questo, in base ai tuoi bisogni specifici, potrai scegliere il prodotto Ymea più adatto a te.